Orientamento universitario

Cosa farò da grande?

Come scegliere la facoltà universitaria?

Come affrontare i test d’ingresso?

La scelta universitaria è una fase impegnativa nella vita di un ragazzo, rappresenta il momento in cui si decide il proprio futuro. Scegliere il corso di studi significa decidere quale professione si vorrà esercitare, ciò che si vorrà diventare.

A chi si rivolge:

Il percorso di orientamento è rivolto a studenti di quarta e quinta superiore.

Modalità d'intervento:

Il percorso di orientamento si sviluppa in 4 incontri che prevedono colloqui individuali, somministrazione di test e schede di autovalutazione.

Possibile esempio di percorso di orientamento universitario:

  1. Colloquio individuale: rilevazione aspettative, interessi, valori, motivazioni, analisi dell’esperienza scolastica-formativa.
  2. Somministrazione batteria di test per indagare: interessi professionali e culturali, fattore g ed abilità specifiche, motivazione, metodo di studio, problem solving.
  3. Colloquio individuale di chiusura: restituzione test, confronto della scelta finale con le reali possibilità occupazionali, informazioni utili sui test d’ingresso per l’ammissione scolastica.
  4. Incontro di restituzione individuale o con un genitore.

Lo studio offre percorsi di orientamento individuali o collettivi con limite massimo di 6 studenti.

Prodotto finale:

Al termine del percorso lo studente riceverà una cartellina contenente:

  • Il proprio profilo di orientamento psico-attitudinale;
  • Le schede e i test utilizzati;
  • I consigli su come affrontare i test d’ingresso di ammissione all’università;
  • Il proprio piano d’azione: informazioni ed indicazioni sulle attività future.