Bilancio di competenza

Il bilancio di competenze è uno strumento indispensabile per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro di oggi. È utile in tutti i momenti della vita professionale per esigenze di ricerca di nuove opportunità professionali e di sviluppo di carriera. Questo strumento permette di valutare la propria personalità e di analizzare la motivazione, gli orientamenti professionali e le proprie competenze al fine di definire un obiettivo professionale e costruire un progetto professionale.

A chi si rivolge:
  • A chiunque sia in cerca di occupazione e voglia acquisire consapevolezza della propria identità professionale e del proprio progetto lavorativo;
  • A professionisti che desiderano dare una svolta alla propria carriera.
Metodologia:

Il percorso si compone di una serie di incontri individuali della durata di due ore.
Un possibile esempio di percorso di bilancio di competenze:

  1. Analisi delle competenze e capacità professionali.
  2. Valutazione della personalità e delle caratteristiche individuali.
  3. Analisi della motivazione e degli orientamenti professionali.
  4. Definizione del profilo professionale.

Gli incontri prevedono la somministrazione di test e la compilazione di schede di autoanalisi.

Prodotto finale:

Al termine del percorso del bilancio di competenze si otterrà:

  • Il dossier finale: composto da tutti i materiali utilizzati, lo schema del proprio progetto professionale, la sintesi delle caratteristiche personali;
  • Il portfolio (facoltativo): un fascicolo contenente tutte le evidenze relative alle capacità e ai risultati ottenuti soprattutto in ambito professionale.